TAGLIO BARBA 2017-2018

TAGLIO BARBA 2017-2018

Taglio barba 2017-2018 quale sarà il tuo taglio barba per l’autunno inverno?

La tendenza per quanto riguarda le Barbe nella prossima stagione invernale 2017-2018 sarà ancora di media lunghezza, alla Van Dick, capelli lunghi, stoppa compatta.

Qui di seguito trovi tutti i modelli di barbe, tra cui molte fanno parte di quelle che sono le tendenze e le mode del momento.

barba uomo tendenze moda

 

I LOOK DA SPERIMENTARE IN VISTA DELLA NUOVA STAGIONE PRIMAVERA – ESTATE

Barba e capelli lunghi non è un look facile da portare.

I tagli capelli lunghi vanno saputi portare e mettendoci anche la barba diventa un po più complicato.

Lo stile perfetto per ottenere una bella barba  è quello di rasare la barba  molto bene sui contorni.

Cercare di delinearne il più possibile la lunghezza, avendo cura nel tenerla ben idratata e con un taglio uniforme in tutti i punti.

Taglio barba 2017-18 - moda barba 2018

 

TAGLIO BARBA A STOPPINO

Taglio stoppia compatta. Questo è il taglio barba che piace di più alle donne.

Semplice, veloce, e molto pratico da curare e cresce nel giro di una settimana.

Secondo alcuni sondaggi è questo il taglio barba che rappresenta l’ideale dell’uomo sexy per eccellenza.

Questo tipo di taglio barba può essere l’idea di tendenza per l’estate 2017.

 

BARBA ALLA VAN DYKE

Pizzetto alla Van Dyck, così chiamato in onore del pittore fiammingo Anthony Van Dyck.

Il Van Dyke è un taglio barba uomo particolare è molto eccentrico. 

Si potrebbe dire che barba e baffi sono quasi alla pari e donano una personalità più intellettuale.

Nella nuova interpretazione il pizzetto a punta va separato dai baffi, ed entrambi sono da tenere ben modellati.

Questo modello di barba necessita di qualche cura in più rispetto allo stoppino.

Infatti bisogna tenere la barba sempre rasata e tagliare baffi e pizzetto alla lunghezza giusta.

E’ particolarmente adatto a chi non ha la barba tanto folta. 

 

BAFFI

I baffi  hanno trovato molto spazio in questo 2017 nelle nuove tendenze.

Se ne vedono di molti tipi lunghi corti corti, alla Alain Delon o alla Salvador Dali.

Nell’immaginario comune femminile i baffi hanno sempre rappresentato un senso di sicurezza e di fascino.

Oggi i baffi hanno mantenuto ancora lo stesso charm, più versatile, trasformista ma con un altissimo tasso sex appeal.

La rasatura e la cura dei baffi è minimizzata, in quanto la superficie da rasare è molto piccola, ma attenzione a non banalizzare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *