Parrucchieri, Estetiste e Massaggiatori

Parrucchieri, estetiste e massaggiatori.

Parrucchieri: oggi in Italia e sempre di più in Europa e nel resto del mondo, troviamo centri di bellezza o SPA.

Di solito al proprio interno questi centri offrono servizi di coiffeur (taglio capelli), estetica, Massaggio e centro termale perché?

La domanda ha una risposta molto semplice! perché no? 🙂

La vita sempre più frenetica, il tempo che ci corre dietro, il modo di gestire la giornata ha sempre dei ritmi più serrati e molto stressanti.

Il tempo gioca a favore in questi casi e spesso e molto volentieri, sia la Donna che l’uomo scelgono il centro di bellezza, dove poter fare tutti i propri trattamenti, prendendosi cura di se’.

Tutto questo ha un grande vantaggio sia in termini di tempo appunto che di denaro.

Si entra per un Massaggio, ci si rilassa, poi si passa dall’estetista, con appuntamento già programmato, magari per una  ceretta, ed infine con i tempi ben sincronizzati ci si sposta nel reparto parrucchiere, per le mettre en place dei capelli e ual’e il gioco è fatto.

Il tempo è denaro

In questo modo il cliente o la cliente ha risparmiato moltissimo tempo, oltre che al costo degli spostamenti, e lo stress nel traffico.

In toto, per tutti i trattamenti in offerta della settimana o del mese.

Quindi, vieni nel mio centro bellezza, ricevi un massaggio, il trucco o l’epilazione, mettiamo a posto i capelli e hai lo sconto del 20/30% su tutti i servizi, mica poco.

Lo scopo è investire bene il proprio tempo come fanno le mamme o le casalinghe quando vanno nei centri commerciali.

In poche parole i centri SPA o centri di bellezza sono l’equivalente del centro commerciale dove uno entra e ci trova di tutto, alimentari, telefonia, casalinghi, abbigliamento ecc.ecc…

I vecchi mestieri.

Prima esistevano le botteghe del pane, del Barbiere, l’ortolano, il mestichiere, tutti piccoli negozietti con la propria specializzazione, ed eravamo costretti a spostarci da un negozio all’altro con uno spreco di tempo, denaro e mettiamoci anche un po’ di inquinamento perché no.

Ma cosa era meglio la bottega di fiducia o i centri specializzati?

Io credo che come tutte le cose ci sono i pro e i contro, quindi ognuno è libero di fare le proprie scelte e avere i propri punti di vista, alla fine è sempre una questione di gusti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.