Taglio Black Uomo 2018

I tagli black uomo più stilosi del 2018.

I tagli black sono molto richiesti, in quanto rappresentano un’icona di stile e di moda per i ragazzi che hanno i capelli ricci, come dei veri e propri Afroamericani.

Per questo motivo, si possono sfruttare diverse idee di look, che daranno un’aria giovane e alla moda. 

Vediamo alcuni esempi:

Look rasato ai lati

Per esaltare la bellezza dei ricci naturali, niente di meglio di un look rasato ai lati, con una perfetta definizione dei bordi, per fare in modo che sia possibile mostrare la parte superiore dei capelli.

Gli uomini Afroamericani, infatti, vanno fieri dei loro ricci e spesso cercano valide alternative ai capelli lunghi, poco gestibili e pratici con il caldo estivo.

Se si vuole ottenere un look più deciso, si può chiedere al barbiere di tracciare dei segni con il rasoio verso l’attaccatura delle orecchie, in modo che il taglio appaia moderno ed adatto ai più giovani.

Ricci, come Lenny Kravitz

Chi ha la fortuna di avere una chioma folta e curata, può tenerla riccia, definendo bene la parte inferiore e lasciando che i capelli si sviluppino in alto.

Questo tipo di taglio richiederà però particolare attenzione nel lavaggio e nello styling, in quanto, essendo lasciati naturali, dovranno essere curati con prodotti appositi.

Questo taglio è consigliato ai più giovani, in quanto dà uno stile dandy e selvaggio allo stesso tempo, che potrà appassionare i ragazzi più stilosi.

Corti con la barba e basette

Fra i tagli black più gettonati per la primavera estate 2018 si classifica indubbiamente il taglio corto, le cui basette proseguono in continuità con una barba folta e curata.

Questo taglio richiede visite frequenti dal barbiere ed una cura maniacale della ricrescita, in quanto la definizione deve essere perfetta.

Contemporaneamente, però, dà un’aria molto moderna e ricercata, da star di Hollywood come Will Smith,  Denzel Washington e Idris Elba.

Con il ciuffo a banana

Molti tagli black corti sfruttano il volume di questo tipo di capello, che si presenta con un ciuffo a banana, texturizzato con gel e lacca, che riesce così a dare un look moderno, ma che richiama i ridenti anni ’50, per un giovane che vuole osare.

Mantenere questo taglio spesso è un po’ difficile, in quanto richiede una costante manutenzione.

Il taglio mohicano

Rasato ai lati, con un ciuffo schiarito nei toni del biondo o del rosso, il taglio alla Mohicana, con un ciuffo riccio e i lati rasati ricorda il famosissimo film “L’ultimo dei mohicani.

E’ un taglio squadrato, che però lascia libertà alla fantasia sul lato superiore della testa, per avere capelli sempre perfetti.

Liscio, con riga diagonale

Un taglio afro-black che ricorda i film ambientati nel Queens, dedicati a gang e musica R&B.

Sicuramente delicato, con una riga perfettamente squadrata e diagonale, e i capelli lisci, perfettamente aderenti alla testa perché tenuti a punto con gel e lacca. Adatto a chi vuole capelli sempre in ordine, presenta linee diagonali, che si uniscono a delle basette perfettamente rasate, divise da una linea di demarcazione tracciata con il rasoio.

I tagli Black sono un must dell’estate 2018, in quanto sono alla moda e permettono di tenere ordinati i capelli ricci, per la loro natura ribelli.

Se volete approfondire questi nuovi tagli alla moda, seguiteci anche nel prossimo articolo.